RD 350 YPVS - RD 350 LCF PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 02 Dicembre 2009 13:41
Indice
RD 350 YPVS
Il Motore
La ciclistica
RD 350 LCF
Tutte le pagine


 

     1WT_trasparente

                             


Con il 1986, vengono effettuate ulteriori modifiche, come la forcella che passa ad una lunghezza di 747.5mm. aumentando rispetto a prima di 25mm. Il motore ora passa ad una potenza di 63CV. a 9500gm; il tutto è dato da un nuovo diagramma di distribuzione, con la luce di scarico alzata di 1mm. ad una altezza di 26mm.. I travasi ora hanno tutti la stessa altezza e sono scalati più bassi di 1mm.. Il tutto significa che ora il diagramma di distribuzione passa per lo scarico da 192° a 198°, e per l'ammissione da 116° a 126°. Il mantello del pistone ora è aumentato di 3mm.. Le espansioni sono totalmente differenti, sagomate diversamente e con il silenziatore di acciaio lucido. Per quanto riguarda il peso si ha un alleggerimento passando a 159Kg. ad opera anche dei nuovi cerchi con differente disegno.
Nel 1987, si ha un ulteriore cambiamento caratterizzato dalla produzione che passa dal Giappone alla fabbrica di Manaus in Brasile, per problemi di contingenza. Purtroppo qui la qualità di rifinitura del prodotto, anche se del tutto affidabile, passa ad un livello inferiore rispetto al precedente modello giapponese.

 

2UAblack2


Qui l'RD 350 rimane invariata per molti anni fino a quando nel 1992 uscirà la serie RD 350 R, variata sostanzialmente nell'estetica, cercando di cambiare la linea ormai datata, con l'adozione del cupolino a doppio faro, di toppe di plastica copri motore applicate sulla carenatura, ed il comando dello starter posto a sinistra azionabile ora più facilmente tramite un cavo.

 

RD350R


Nel 1994 l'RD 350 R viene messa fuori produzione, e termina così la lunga storia di un modello della Yamaha che è durato per oltre venti anni e che ha portato la casa di Iwata ai massimi vertici sia per vendita che per prestigio negli anni 70/80 nel campo motociclistico.



Ultimo aggiornamento Domenica 10 Gennaio 2010 15:35